Category Archives: Viaggi Arte

Un itinerario alla scoperta dell’Umbria

Se state organizzando le vostre vacanze in Umbria troverete utile questo itinerario realizzato da Bella Umbria, dell’area di Perugia nel quale percorreremo quattro bellissime cittadine umbre. Partendo da Foligno, ci sposteremo ad Assisi, poi a Guando Tadino, fino ad arrivare a Gubbio. Tra le città più note dell’Umbria c’è Foligno, la terza in ordine d’importanza dopo le province di Terni e Perugia, dove sono custoditi numerosi siti culturali e artistici di era medievale. E’ da qui che partirà il nostro itinerario: all’interno del borgo storico si possono visitare la Chiesa di Santa Maria Infraportas e di San Domenico che sorgono proprio nella Piazza dedicata a San Domenico. La chiesa di San Francesco ricca di affreschi ben conservati risale al ‘200 e si trova nella Piazza che prende il nome dal monumento religioso. Inoltre anche in Piazza Garibaldi e in Piazza San Giacomo si trovano due...

Read more

(No Ratings Yet)
Loading...

Ottobre alle terme di Abano: weekend di colori e paesaggi incantevoli

Breve vacanza in attesa del Natale? Ottobre, alle terme di Abano, è un mese molto gradevole, perchè le temperature sono ancora miti e le giornate sufficientemente lunghe per fare interessanti escursioni e visitare splendide città d’arte. Venezia dista un’ora di auto da Abano, mentre Padova dista meno di mezz’ora. Raggiungibile in auto, bus e pochi minuti di treno (la stazione è a Montegrotto), Padova vi aspetta con una delle piazze più grandi d’Europa, Prato della Valle e una delle basiliche più visitate e amate nel mondo: la Basilica di Sant’Antonio. Per un caffè, un dolce spuntino o un aperitivo di classe, il caffè Pedrocchi è aperto tutti i giorni dalle 8 alle 23, e propone continuamente eventi culturali, musicali, enogastronomici rivolti ad un pubblico di tutte le età. Se dunque la vostra idea è quella di trascorrere l’ultimo weekend di ottobre alle terme di Abano,...

Read more

(No Ratings Yet)
Loading...

Turismo: ad Asti il “turista fai da te” per aprire i beni culturali chiusi al pubblico

Asti, 21 luglio 2016 – L’Italia ha un patrimonio culturale immenso, unico al mondo, ma gran parte dei beni non è fruibile. Le risorse ridotte all’osso e il ristretto numero di visitatori, spesso non consentono la presenza di una biglietteria e di una guida. Per visitare uno di questi gioielli “minori” non resta che fissare un appuntamento e aspettare il proprio turno. Non ad Asti dove, invece, il computer prende per mano il turista e lo accompagna durante la visita ad alcuni siti culturali non presidiati e chiusi al pubblico. La visita può essere facilmente programmata e arricchita grazie a un’applicazione multimediale gratuita per dispositivi mobili (smartphone e tablet). Il sistema elettronico, primo in Europa, riconosce le persone, controlla l’accesso ai siti, accoglie il visitatore e lo segue (passo-passo, audio-video) durante la visita, monitora le condizioni ambientali in cui è situato il bene (temperatura, umidità,...

Read more

(No Ratings Yet)
Loading...

Benvenuti a Dublino!

Dublino, la capitale della Repubblica d’Irlanda, offre così tanto da essere una meta adatta a famiglie, coppie, gruppi di amici. E godersi Dublino in Italiano è possibile!...

Read more

(1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...