Viaggi Arte

Benvenuti a Dublino!

benvenuti-dublino

Dublino, la capitale della Repubblica d’Irlanda, offre così tanto da essere una meta adatta a famiglie, coppie, gruppi di amici. E godersi Dublino in Italiano è possibile!

Dublino: cosa vedere

Dublino è una meta turistica che interessa sempre di più i viaggiatori Italiani.

Con questo post vi portiamo a fare una passeggiata virtuale per la città: una Dublino inusuale e nascosta.

Dublino: dal Medioevo all’Indipendenza Irlandese

Partiamo dall’insediamento di Wood Quay, dove adesso sorge il palazzo civico. Siamo nel cuore della Dublino Medievale.

Siamo attorno al 1150 D.C., c’è tanto rumore e si sentono i mercanti contrattare per la conclusione dell’ennesima transazione…

Vediamo una schiera di casette, interamente costruite in legno. Nelle strade il fango la fa da padrone; la città è difesa contro i nemici da una palizzata…

Al centro della cittadina c’è una chiesa… Certo! Quella deve essere Christ Church!

Proseguiamo il nostro viaggio e facciamo un salto nel tempo… Siamo alla fine del XIII Secolo e siamo arrivati al Castello. È una costruzione imponente, con quattro torri, l’entrata protetta da ponte levatoio e fossato.

Oggi il castello che vediamo è ben diverso da allora: delle quattro torri rimane solo la Record Tower e al castello vero e proprio si è sostituito un edificio georgiano: né fossato, né ponte!

Passeggiando nel cortile del castello si compie un altro salto nel tempo, arrivando agli inizi del XX Secolo: Sono i luoghi della Easter Rising, di Michael Collins e dell’Indipendenza dal Regno Unito, ma anche quelli della buffa storia del trono di Giorgio IV e della triste Regina Vittoria.

Che aspettate a venire a viaggiare nel tempo a Dublino, con noi..?

1 Comments
Share

Massimiliano Roveri

Massimiliano “Q-ROB” Roveri scrive per, su e di Internet dal 1997. Laureato in filosofia e prestato al mondo IT blogga, condivide (e insegna a bloggare e condividere) tra l’Irlanda e l’Italia.