Dove dormire a Siracusa tra mare, cibo e meraviglie del barocco

Per il turista che vuole visitare la Sicilia Orientale, Siracusa è la meta perfetta dove alloggiare ed anche come base per poi spostarsi nei dintorni. Nella città aretusea, infatti, l’offerta ricettiva è vasta, è ideale nonché adatta a tutte le tasche tra hotel, alberghi e bed and breakfast.

Turismo Siracusa, la città siciliana è altamente attrattiva

E questo perché, per tutti coloro che sono interessati a dove dormire a Siracusala città siciliana è attrattiva a livello turistico per la sua storia, per l’archeologia, e per le meraviglie del barocco, ma anche per lo splendido mare e per l’ottimo cibo.

Per lunghi soggiorni, a partire da una durata minima di due settimane, giusto per fissare le idee, in alternativa alle strutture ricettive che prevedono una tariffa a notte si può optare per l’affitto breve di una casa vacanze in città o nel centro storico di Ortigia, oppure per chi vuole spendere di più non mancano le splendide ville che si trovano a due passi dal mare.

Come organizzare a Siracusa e dintorni una vacanza perfetta

Di conseguenza, al fine di rendere perfetta la vacanza a Siracusa, per la scelta della struttura ricettiva ottimale occorre decidere se si vuole pernottare in una zona prettamente di mare, in un zona dove c’è il divertimento serale, oppure cercare entrambe le cose.

E così, per chi vuole godersi il fascino antico della città di Siracusa è consigliabile dormire in una delle tante strutture ricettive che sono presenti nell’Isola di Ortigia, specie se il viaggio è stato organizzato in macchina. Lasciando l’auto parcheggiata, infatti, con il bus urbano o in treno si possono poi raggiungere le spiagge più belle della zona come Arenella oppure Fontane Bianche che è un po’ più distante.

Nel dettaglio, quella di Fontane Bianche è una località di mare splendida con le sue acque che non solo sono calme e cristalline, ma anche poco profonde per parecchi metri rendendole così adatte anche ai bambini. Arenella, invece, è la meta giusta per chi vuole andare al mare e sfruttare la presenza di un’ampia parte di spiaggia libera.

Inoltre, a bordo dell’auto sono facilmente raggiungibili da Siracusa altre città ad elevata attrazione turistica come Modica e Noto, mentre per chi ama le escursioni la tappa giusta è  quelle rappresentata dalla riserva naturale di Vendicari.

Dormire a Siracusa, i consigli per Ortigia e dintorni

Specie in alta stagione, le strutture ricettive ad Ortigia sono letteralmente prese d’assalto, ragion per cui chi sceglie l’hotel per dormire farebbe bene a prenotare in largo anticipo. Inoltre, l’area di Ortigia è una zona a traffico limitato, ragion per cui arrivando in macchina è fondamentale che l’hotel sia dotato di parcheggio.

Oppure, spesso anche spendendo meno, si può optare per un hotel appena fuori Ortigia anche perché, proprio grazie alla presenza della ZTL, spostarsi poi a piedi nel centro storico di Siracusa è non solo comodo ed agevole, ma è pure affascinante tra i tanti quartieri caratteristici.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *