Viaggiare in auto, i pro e i contro

Per gli appassionati di viaggi non sempre scegliere la destinazione perfetta è facile, un bel viaggio è un sogno che bisogna riuscire a realizzare nella maniera migliore, a volte la voglia di partire ci fa agire troppo in fretta, oppure abbiamo poco tempo a disposizione, e quindi pur di non rinunciare a una vacanza ci buttiamo in viaggi non ben organizzati.

Programmare una buona vacanza

Il problema principale è sempre quello, ovvero programmare un viaggio che possa rientrare nel budget che abbiamo a disposizione, e trovare anche un accordo in famiglia, se la vacanza la dobbiamo passare con altre persone, trovarsi d’accordo tutti sulla destinazione, il periodo da destinare alla vacanza, e il budget da spendere non è semplicissimo; ma con un po’ di fantasia e di impegno però possiamo ovviare a tutti questi piccoli ostacoli in maniera brillante.

Accontentarsi dei week end

Programmare un viaggio in base al tempo disponibile, al budget è più semplice se ci si affida a degli esperti, perché entrare in un’agenzia di viaggi e chiedere consiglio non costa nulla, quando le difficoltà nell’organizzare un viaggio e una vacanza abbastanza lunghe sono insormontabile per svariati motivi, la cosa più semplice è rimediare sul weekend, ovvero trascorrere una vacanza in un luogo relativamente raggiungibile dalla nostra casa, e che duri non più di tre giorni.

Le offerte alle famiglie

Viaggi di questo tipo si possono affrontare anche in auto, con maggior comodità o con un volo breve, ad esempio una vacanza ideale sarebbe passare due o tre giorni  in una Spa o in una località termale o in una città d’arte, per prendere un attimo di pausa e di relax dal lavoro frenetico settimanale;  questi espedienti sono ottimi, la scelta spesso però è determinata dalla natura economica della vacanza, ma vi sono anche molte formule a disposizione per risparmiare;  dedicate anche alle famiglie.

Viaggiare in auto

Ad esempio gli agriturismo che sono circondati dal verde, sono luoghi adatti anche ai bambini, dove spesso ci sono anche animali e possibilità di giocare o fare nuoto,  anche in questo caso la vacanza può essere affrontata in auto, se l’agriturismo non è molto distante dall’abitazione di residenza. Con un  rapido giro in rete è possibile trovare offerte e promozioni inerenti a brevi vacanze low cost,  in luoghi belli e raggiungibili facilmente anche in auto.

Hotel e resort

Ovviamente bisogna rinunciare agli hotel a cinque stelle e alle località esotiche. Però tutto sommato se si sceglie con oculatezza si può organizzare una buona vacanza che ci lascia soddisfatti e riposati. Oggi molti hotel e resort offrono promozioni dedicate a famiglie intere, con il soggiorno gratis per i bambini,  quindi bisogna ricordarsi che spendere meno non significa rinunciare a una bella vacanza e al lusso, poiché oggi anche gli alberghi non a cinque stelle offrono servizi e ambienti di prima qualità.

L’imperativo è: riposare!

Prima di partire per qualunque posto comunque è una buona regola accertarsi che il clima e la stagione siano favorevoli; questo vale quando si decide di passare una vacanza dall’altra parte del mondo,  come ad esempio in Australia, dove le stagioni sono completamente diverse dall’Europa.  Per chi può fare le vacanze solo a  luglio o in agosto e sicuramente più consigliata l’area mediterranea. Per chi  invece preferisce le vacanze dove il leit motiv è veramente il riposo, allora sono utili i programmi e le promozioni offerte per i piccoli paesi di montagna accoglienti e belli da vivere anche in estate e dove soprattutto non si soffre il caldo.

Più comodo in auto

La destinazione e il periodo di vacanza non sono le uniche cose da scegliere, una volta stabilità la destinazione è bene pensare anche il mezzo di trasporto, se abbiamo bisogno di avere con noi l’auto allora bisogna pensare anche a qualcosa di fattibile in merito a un viaggio in macchina; andare in vacanza con la propria automobile rende sicuramente indipendenti ed è possibile percorrere anche zone poco abitate e non raggiunte dalla ferrovia o da altri mezzi di trasporto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *