Il mercato dei voli low cost in espansione

Il mercato dei voli low cost è in continua espansione, oggi è possibile consultare anche nuove liste con mete esotiche in partenza dall’Europa per paesi lontani, a basso costo, l’offerta dei nuovi voli low cost a lungo raggio in partenza dall’Europa stanno riscuotendo un successo senza precedenti, le compagnie aeree credono fortemente nelle possibilità di sviluppo di questo mercato, e nonostante i segnali di crisi che erano emersi di recente a causa dei costi elevati che le compagnie dovevano sostenere per questo tipo di voli, con impiego di aeromobili più grandi e soprattutto con l’aumento esponenziale delle tariffe del carburante, pare invece che tutto quanto si sia raddrizzato e orientato verso un business molto ricco e articolato.

Concorrenza tra compagnie di volo

Infatti i nuovi voli low cost a lungo raggio continuano ad essere inaugurati, sebbene alcune compagnie aeree abbiano fallito, e chiusi i battenti, e non siano mancati i problemi per altre, ma questo comparto del mercato del trasporto aereo, è assolutamente irrinunciabile, c’è una grande concorrenza tra le varie compagnie, i viaggiatori amano beneficiare delle offerte sempre in crescita di voli economici, intercontinentali e non, e in questo momento di grande offerta è un bene approfittarne prima che i prezzi inevitabilmente salgano di nuovo alle stelle.

Jetblue Airways la nuova compagnia americana

C’è da segnalare in merito ai voli low cost, l’ingresso nel mercato dall’Europa all’America di una nuova compagnia americana la Jetblue Airways, che sta per inaugurare una serie di nuovi voli low cost a lungo raggio, da Londra verso gli aeroporti di Boston e New York. Inoltre sono programmati per i prossimi mesi anche voli low cost a lungo raggio per l’Asia, le mete esotiche dall’Europa aprono nuove rotte sempre low cost ovviamente, e non solo a lungo raggio, in partenza dall’Europa e per mete esotiche, come le Barbados e Mauritius, ci sono anche nuove opportunità di viaggio verso mete bellissime ma più vicine, ad esempio il gruppo della Lufthansa con la sua Eurowings ha intenzione di aumentare i voli a lungo raggio con nuove rotte annunciate per la prossima stagione invernale.

Eurowings

Da ottobre 2019 infatti saranno inaugurate nuove rotte, e riguarderanno tutti i voli turistici, verso mete esotiche a basso costo, i nuovi collegamenti partiranno da Francoforte e da Monaco di Baviera, oltre a quelle già citate, la Eurowings effettuerà voli anche verso la Namibia, partendo da Monaco di Baviera e in Thailandia. Le prenotazioni per i nuovi voli invernali low cost saranno già disponibili dal 13 di marzo, corrente mese.

Nuove rotte low cost

La Lufthansa non è nuova all’inaugurazione di collegamenti esotici, già l’anno scorso molti voli low cost di questa compagnia erano diretti verso i Caraibi sempre con la partenza dall’aeroporto di Monaco, oltre alla Jamaica è a Puerto Plata nella Repubblica Dominicana, le rotte  low cost tedesche saranno agevolate anche da sette nuovi  aeromobili da impiegare in partenza tra Monaco e Francoforte, gli aerei saranno operative esclusivamente  per i voli low cost.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *