Italia: soggiorni alternativi e case sull’albero

Italia e soggiorni alternativi in Italia. La passione per i viaggi con soggiorni alternativi sta crescendo in modo esponenziale fra i turisti. Le vacanze avventurose all’insegna di location e sistemazioni bizzarre sono l’ultima moda in fatto di vacanza.  Scelte originali come ad esempio: case scavate nella roccia, trulli, tende sospese,  resort costruiti sugli alberi. Non é nemmeno necessario andare molto lontano. Infatti questo tipo di vacanza è disponibile proprio in Italia, Ci sono infatti varie località curiose dove passare le vacanze in un modo un po’ originale.

I luoghi fuori dal comune

Tra castelli e barche ormeggiate, porti turistici, e tutta una serie di percorsi e strutture insolite; soggiorni alternativi nel vero senso della parola,  tendenza confermata da una recente ricerca su l’alloggio perfetto. E i risultati fanno sempre meno riferimento alle classificazioni tradizionali. Come gli hotel a 5 stelle ad esempio. I turisti italiani oggi prediligono le categorie ibride come il glamping e gli sport-hotel,  fino ad arrivare alle soluzioni veramente fuori dal comune, con le case galleggianti  le tende sospese tra gli alberi,   i trulli e soprattutto i castelli, che sembrano essere la meta più ambita per una vacanza per così dire astrusa.

Castelli e rocche antiche

I Manieri antichi e Le Rocche incontrano quasi il 50% delle scelte dei turisti, a seguire nella classifica dei soggiorni alternativi troviamo le barche, le case a cupola, edifici storici, grotte, case sull’albero, barconi e trulli.  Insomma oggi fare una vacanza significa fare esperienze strane, magari anche scomode, avventurose e con  una componente di rischio e di incognite che danno quel sapore particolare e qualche scarica di adrenalina.

Abolito il relax

Niente relax e riposo, ma tanta esplorazione e voglia di vivere in una maniera completamente diversa da quella di ogni giorno, sfidando la natura, le intemperie, le scomodità e tutto quello che compete una vacanza di questo tipo.

Case sull’albero

Di tutte le forme di soggiorno originale quella della casa sull’albero è il top trend del 2019; pare infatti che le richieste per questo tipo di alloggio crescano di giorno in giorno. La casa sull’albero è anche il sogno di ogni bambino; un sogno alimentato dai film dove sono presenti scene con casette sugli alberi, oggi proprio grazie alla grande richiesta molti agriturismi e hotel offrono ai loro clienti l’esperienza di passare un soggiorno in una casa sull’albero, case che non mancano di nulla e sono un modo romantico e divertente di pernottare

Alcune case sull’albero in Italia

Suite Bleue in località Arlena di Castro nei pressi di Viterbo: casa sull’albero vicino a un campo coltivato a lavanda, la casa è posizionata a otto metri da terra, per 44 metri quadri con riscaldamento, letto a baldacchino, bagno con doccia, frigobar e colazione in camera.  Caravan Park Sexten in località Sesto a Bolzano; rifugio sull’albero a 3,5 metri di altezza, locale di 35 mq, con pernottamento sulla casa sull’albero, prima colazione, piscina coperta, e sauna.  TREEhouse Berthel a Firenze, con ue posti letto, casa sull’albero con cucina e riscaldamento, e ogni altro comfort. Giardino dei semplici in località Manta vicino a Cuneo, spettacolare casa sull’albero con pernottamento per due persone più colazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *