Ponte per le vacanze pasquali: le mete ideali per aprile

Ponte interminabile e vacanze in arrivo grazie alle feste pasquali; infatti questo del 2019 è uno dei ponti  più lunghi degli ultimi anni; in totale quasi due settimane di ferie da passare in relax e all’insegna del riposo. Con una simile prospettiva è quasi necessario cominciare a pensare alle possibili destinazioni, valutando tutti i pro e i contro, a cominciare dal budget.

Ponte pasquale: le mete suggerite dai grandi brand di viaggi

Le proposte di viaggio per il ponte di Pasqua e le idee più trendy da copiare sono a disposizione sul web, con una rapida esplorazione in rete possiamo scoprire facilmente dove poter andare in vacanza in aprile; un’interessante e inaspettata pre-vacanza che apre la stagione primaverile e strizza l’occhio alle lunghe vacanze che ci aspettano in estate. Un assaggio imperdibile di divertimento e opportunità di conoscere posti nuovi.

Le destinazioni ideali

Ma quali sono i posti migliori dove prenotare? Le ultime tendenze in fatto di viaggi suggeriscono alcune località particolarmente note e gettonate, come ad esempio Creta; la bassa stagione vi permetterà di godere delle meraviglie di quest’ isola senza il classico affollamento estivo; la temperatura e il sole non saranno quelli di luglio e agosto ma la vacanza sarà di certo piacevole, immersi nella natura e nel mare Egeo, splendida oggi come nel passato quando per millenni fu la culla della civiltà minoica.

Budapest

Budapest, magica capitale dell’Ungheria, è una città divisa in due tra il volto antico e tradizionalista di Buda e la prorompente modernità di Pest, due anime che convivono conquistando  ogni viaggiatore che sbarca in questa città  dagli aspetti diversificati che si intersecano brillantemente; un posto perfetto per un viaggio di coppia: entusiasmante e romantico, in un contesto urbano da visitare metro dopo metro senza tralasciare nulla. Per il relax ci sono le vecchie terme, perfette per rigenerarsi.

Praga

Anche Praga è una destinazione consigliata, una città d’arte e di cultura dove è possibile visitare molti luoghi di interesse;  ricca di riminiscenze artistiche e di storia, ma che può anche rivelarsi una vacanza divertente e soprattutto poco costosa, Praga infatti offre opportunità di soggiorno a prezzi contenuti. Con il suo Castello e le strade storiche dove ancora oggi aleggia la figura di Kafka, il famoso romanziere nato proprio nella città d’oro, Praga è la città che incanta e meraviglia qualunque viaggiatore.

Matera

Matera è una delle destinazioni in Italia più interessanti del 2019, la città è da poco stata nominata la capitale europea della cultura; in questo periodo è la location di una mostra itinerante che espone molte opere di Salvador Dalì. Matera è una città particolare, con intricati dedali di strette viuzze che convergono tutte verso il centro storico, dove il turista può provare la tipica cucina lucana, in uno dei rinomati ristoranti. Imperdibile, anzi assolutamente da vedere il presepe a cielo aperto unico esemplare al mondo.

Siviglia

Tra le belle città da visitare a Pasqua non poteva mancare la città spagnola, che di recente risulta essere molto gettonata; affascinante per la sua architettura moresca è un posto che offre cultura e divertimento mixati in modo sapiente; é d’obbligo una visita all’enorme cattedrale e assaggiare il cibo da strada che in Spagna è il più buono del mondo e il più a buon mercato.

Lisbona

Ultimo suggerimento per le vacanze di Pasqua è Lisbona; una città calorosa e accogliente con il suo gustoso baccalà servito con diverse salse, il vino dolce e la magia del Fado; anche Lisbona può essere definita magica, la città strega chiunque ci arrivi e lo avvolge con i suoi profumi e la sfrenata vitalità portoghese. Un ponte di vacanza da trascorrere tra i vecchi tram e i tramonti romantici sul fiume.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *