Le città italiane “Family Friendly”

Per andare in vacanza con i propri figli soprattutto se molto piccoli o  in età scolare esistono delle città in Italia definite Family friendly, ovvero luoghi dove esistono spazi per muoversi con i passeggini, dove noleggiare marsupi, dove è possibile trovare un fasciatoio pubblico o uno spazio per l’allattamento e per il cambio pannolini.

Viaggiare con i bambini

E soprattutto dove trovare menù dedicati anche ai piccoli ospiti che non contengano esclusivamente patatine o carne panata e fritta;  organizzare un viaggio sapendo che porteremo con noi i nostri figli significa scegliere con accortezza il posto migliore, dove anche loro possono divertirsi e riposarsi, infatti dobbiamo tenere in conto che i bambini non possono essere trascinati per passeggiate di chilometri, o portati in vacanza in località dove non c’è nulla dedicato ai turisti della loro età.

Le città con strutture dedicate ai bimbi

Facendo una ricerca attenta sul web sarà possibile trovare i posti migliori dove ci sono alberghi, hotel, case vacanze, e ristoranti con opzioni specificatamente dedicate ai più piccoli;  possiamo affermare che il nostro paese è avanti in questo senso poiché in molte città italiane vi sono delle vere e proprie isole felici, dedicate ai bambini, dove il divertimento è assicurato ma anche la sicurezza.

Bolzano

Un viaggio con i bambini ad esempio è possibile effettuarlo con soddisfazione e senza spendere una fortuna a Bolzano, questa località richiede un bagaglio leggero, comodo, con l’indispensabile e con qualcosa di pesante, in questa zona uno dei posti  più belli dove portare i propri figli sono i Prati del Talvera, non è un semplice parco giochi;  sarebbe molto riduttivo chiamarlo in questo modo,  è piuttosto un vero e proprio polmone verde,  dove grandi e i bambini possono respirare aria pura, rilassarsi, divertirsi, e giocare, i giochi posizionati in questo parco sono tutti in legno di alta qualità, e sono collegati ad ampi spazi verdi, dove passeggiare o riposarsi;  in questa zona è anche stata costruita una pista ciclabile.

Verona

Un’altra bella città italiana dove è bello e soddisfacente fare una vacanza con i propri figli è Verona, ovviamente sarà quasi d’obbligo una tappa a Gardaland, uno dei parchi giochi e di divertimento più belli e più famosi del nostro Paese, si possono fare i biglietti per passare un intero giorno dentro il parco con circa €36 ciascuno,  mentre i bambini al di sotto di un metro di altezza possono entrare gratis. All’interno vi sono molti luoghi di ristoro e zone dove sostate comodamente, mangiare e pechè no…schiacciare un pisolino.

Torino

Proseguiamo il nostro elenco delle città Family Friends con Torino, che può sembrare una città austera e priva di divertimenti per bambini;  ma non è così. Innanzitutto dobbiamo citare il Parco del Valentino, che è una delle mete preferite delle famiglie con bambini, poi come grande attrattiva culturale c’è il Museo Egizio suggestivo ed interessante;  oltre al Museo del Cinema e alla Mole Antonelliana;  una vacanza di questo genere a Torino è più adatta però ai più grandicelli,  dato che si può definire quasi una vacanza culturale.

Pistoia

Tra tutte le città Family friendly Italiane c’è anche Pistoia, in questa città c’è un grande parco dedicato al mondo di Pinocchio, il personaggio di legno inventato da Collodi, in questo parco i bambini possono incontrare il saggio Grillo parlante, la Fata Turchina è il crudele burattinaio Mangiafuoco e anche la balena.  E’ una delle cose più divertenti da fare in Toscana con i propri figli.

Napoli

Concludiamo questa carrellata di città dedicate alle vacanze di famiglia con Napoli. La bella città partenopea con il suo mare meraviglioso e con le sue bellezze artistiche e sicuramente una meta che può essere sia interessante a livello culturale, che divertente;  i genitori possono portare i propri figli a visitare la Città della Scienza, un museo scientifico dove ci sono molte cose da conoscere, come: il planetario in 3D e le installazioni del corpo umano. La vacanza a Napoli dovrà essere completata senza dubbio con una mangiata di pizza e sfogliatelle.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *